BRANDY ATHOS

Brandy athos GOLD x sito.png

Descrizione

Si tratta del distillato ottenuto dalla distillazione di vino bianco e rosso del territorio Veneto, unitamente ad alcune produzioni selezionate della Romagna. Il suo sapore ed il profumo armonici lasciano una vellutata persistenza sul palato.

 
GRADO ALCOLICO
36% vol.
COLORE
Ambrato
RETROGUSTO
Persistente di frutta rossa e tabacco
MATERIE PRIME
Da vino bianco
PROFUMO
Di frutta rossa
TEMPERATURA DI SERVIZIO 
Si consiglia una temperatura di  circa 14-18° C.
AFFINAMENTO
In botti di rovere per almeno 1 anno
SAPORE
Morbido
FORMATI DISPONIBILI
Singole da  0,7 L

Storia

ll distillato di vino esiste da sempre, ossia da quando i produttori, specialmente quelli di dimensioni modeste ed artigianali, distillavano il vino che producevano per ricavarne alcool. Questo prodotto però, non era valorizzato come invece è avvenuto alla fine degli anni ‘70-primi anni ’80, nel corso dei quali si è iniziato a selezionare e distillare le diverse tipologie di vino presenti sul territorio.

 
 
Schermata 2021-05-04 alle 11.15.35.jpg

Metodo di Produzione

L’ingrediente principe è il mosto ottenuto dalla spremitura di uva a bacca bianca. Una volta fatto fermentare e diventato vino viene sapientemente distillato in alambicchi di rame. Il Brandy ottenuto trascorre un periodo di almeno 1 anni in botti di rovere, prima della diluizione e dell’imbottigliamento.

 

Affinamento

Il Brandy Athos prima di essere imbottigliato, viene fatta affinare per almeno 1 anni in botti di rovere.

IMG_1411.jpg

Come Servirla

Si consiglia di servirla in purezza, ad una temperatura variabile tra i 14 ed i 18° C., lasciando riposare il prodotto per circa 1 minuto dopo averlo versato e prima di sorseggiarlo

Abbinamenti

Tradizionalmente impiegato come correzione nel caffè, trova spazio in pasticceria per l’aromatizzazione di torte e biscotti o come guarnizione nel gelato.

 
 

Potrebbe interessarti anche...